Il Motorola X Phone stà per arrivare

Il motorola X phone di cui si è tanto parlato tanto nei mesi scorsi, esiste davvero e sarebbe in dirittura di arrivo.

E’ quanto afferma la stessa Motorola con un comunicato stampa diffuso nelle ultime ore. Lo smartphone si chiamerebbe Moto X, verrà prodotto a Fort Worth in Texas dove in precedenza sono stati prodotti alcuni device Nokia e sarà il primo smartphone progettato, ingegnerizzato e assemblato negli Stati Uniti.

Dennis Woodside, amministratore delegato di Motorola, nel corso di una conferenza fà sapere che il device utilizzerà una serie di sensori innovativi e dichiara questo:

“Ci sono un paio di cose che stiamo facendo in modo diverso. Motorola è sempre stata brava nel gestire sensori ultra-low power, come giroscopi e accelerometri, e mantenerli in funzione tutto il tempo così che il dispositivo conosca differenti stati d’uso. Il Moto X sa quando è nella mia tasca e sa quando lo sto per estrarre. Potrei voler fare qualcosa, potrei voler scattare una foto, quindi lui attiva la fotocamera.”

Altra questione affrontata da Woodside è quella della durata della batteria che sostiene che pur essendo un gran problema Motorola può contare su alcuni tra i migliori ingegneri e progettisti che stanno cercando di massimizzare il più possibile la durata della batteria del nuovo device che potrebbe veder luce già ad ottobre di quest’anno.

Non ci resta che attendere

Share Button
Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *